Un segno che diviene simbolo

 L’ Arte Terapia nella scrittura

Lavorare con i bambini ha il grande privilegio di poter contare sulla loro spontaneità creativa. Per noi adulti, abituati alle convenzioni, può essere utile riscoprire questa potenzialità capace di restituirci segni-pensieri nascenti.

A CHI È RIVOLTO Educatori, insegnanti, logopedisti e tutti quei soggetti sensibili al mondo della scrittura

COSA FAREMO In un clima di accettazione profonda sperimenteremo qualità del gesto e del segno inizialmente invisibili per poi lasciarle emergere sul foglio.

Ciascuno avrà il tempo di seguire le proprie tracce per poi sostare su quei segni che, in uno scambio silente, si rivelano espressione di sé. Nasceranno così simboli, unici e condivisibili.

QUANDO? Il 16 Novembre dalle 18 alle 20

Conduce l’esperienza Elena Del Bel Belluz
Arte Terapeuta ATI – A.P.I.Ar.T e Insegnante specializzata per l’insegnamento di Sostegno nella Scuola Primaria, Responsabile del Progetto di Arte Terapia presso l’I.C.S. Giorgio La Pira – San Donnino, collabora con Toscanalab e con la Misericordia di San Mauro a Signa. È stata membro del Gruppo di Coordinamento Clinico Adozione e Affido Art Therapy Italiana e coordina il Gruppo per l’Accreditamento Miur di Art Therapy Italiana per la regione Toscana.

COSTO 25 € compresa la tessera associativa Toscanalab
COSTO SOCI ATI: 15 €

PER INFO E PRENOTAZIONI:
www.toscanalab.arteearteterapia.org
toscanalab@arteearteterapia.org

     
           

Iscriviti Adesso

     
   
Ancora nessun commento

Invia un commento